Advertisement

Rimane incinta a 62 anni, nonostante la menopausa ed un marito sterile: “È stata una benedizione”, rivela sui social con grande emozione

Condividi:
Advertisement

Una gravidanza miracolosa non solo inaspettata ha interessato una donna americana che rimane incinta a 62 anni: Jenny già madre di due figli grandi, ha annunciato sui social che è in attesa del suo terzo figlio.

La donna ha spiegato che non ha avuto il ciclo mestruale da 16 anni, dopo aver affrontato la menopausa, e che suo marito ha subito una vasectomia è dunque teoricamente sterile. “Questo è davvero un bambino miracoloso” – queste le parole con cui Jenny ha comunicato sui social la notizia della gravidanza inaspettata alla sua età.

Nel corso del suo sfogo personale la donna che rimane incinta a 62 anni ha raccontato che le sue mestruazioni sono scomparse nel 2005, e che da allora ha pensato che non potesse più rimanere incinta, soprattutto considerando che suo marito aveva subito una vasectomia.

Malgrado tutto la coppia è riuscita a concepire un bambino miracoloso 16 anni dopo che Jenny è entrata in menopausa, e la donna con grande gioia ha voluto condividere la sua esperienza.

Rimane incinta 62 anni

Rimane incinta a 62 anni e condivide la sua storia sui social con grande gioia

Una storia che ha avuto il merito di scardinare gli stereotipi legati alla fertilità degli uomini e delle donne, ed infatti Jenny che rimane incinta a 62 ha ammesso che le è stato continuamente detto che era troppo vecchia per avere un altro figlio, mentre suo marito si congratulava con se stesso. “Dopo aver rivelato la mia età, è sorprendente che nessuno si preoccupi di chiedere l’età di mio marito, che ha 72 anni” – ha confidato Jenny in un video pubblicato su Instagram che è stato visualizzato e commentato da non pochi utenti.

Tra i giudizi espressi dagli internauti in risposta all’annuncio di Jenny che rimane incinta a 62 anni, ci sono stati i messaggi di diverse persone che la informavano che non era “sano” avere un figlio dopo i 35 anni, ma non sono mancati messaggi di supporto da parte di diverse madri che hanno condiviso le proprie esperienze. “Ho avuto i miei figli a 24, 26, 28, 30, 37, 40, 43 e 48 anni. Sono sempre benedizioni a tutte le età” – questo il commento di una madre che ha condiviso le gioie della maternità da giovane e donna più matura.

Al post di Jenny che rimane incinta a 62 anni, un altro netizen ha replicato: “Non c’è niente di sbagliato nell’essere una mamma anziana. Sono così felice per te”. “Sono incinta di due gemelli a 42 anni e ho avuto il mio quinto figlio a 40. Il mio corpo mi dice cosa può fare. Non mi occupo di nient’altro” – il commento di una futura mamma in risposta alla donna che rimane incinta a 62 anni. Un altro utente ha invece scritto: “L’età non ci definisce! Il primo l’ho avuto solo a 45 anni (non per scelta, ma per benedizione)”.

Leggi anche: “Ho 40 anni, sono single, senza figli, perché è così strano?”, chiede la donna che infrange i divieti imposti dalla società

Leggi anche: Madri pentite: “Odio essere madre ma amo mia figlia”, le parole della fondatrice del movimento rompono gli stereotipi sulla maternità