“Guadagno 115 euro l’ora per fare i lavori di casa nuda”: una madre di tre figli lascia il suo impiego ed avvia un’attività che offre servizi “speciali”

Condividi:

Claire O’Connor, una donna britannica di 35 anni che vive nel Kent, è una madre di tre figli che ha lasciato il lavoro come cameriera per avviare un’attività in proprio che la porta a fare i lavori di casa nuda. Questa mamma ha svelato al The Sun che la sua attività consiste nell’offrire dei servizi speciali: pulisce casa per gli altri nuda o in lingerie, precisando che non sono ammessi contatti fisici, foto ed altri servizi extra ai suoi clienti. Con questa sua attività che consiste nel fare le pulizie in lingerie, in tenuta da cameriera, a seno nudo o completamente svestita, spera di guadagnarsi da vivere, ed i suoi servizi hanno costi diversi: 90, 100 e 115 euro.

Leggi anche: “Faccio il cane e guadagno tantissimo”: una ragazza di 21 anni lascia il lavoro per pubblicare sui social video particolari

A chi la condanna parlando di prostituzione mascherata, Claire ha risposto di puntare sulla serietà ribadita nei suoi avvisi di lavoro, per eliminare ogni preconcetto: “Entro in casa, faccio il mio lavoro e me ne vado”. Inoltre con la sua attività vuole dimostrare che fare le pulizie è anche un lavoro estetico nel quale concedersi creatività ed inventiva. Per lei le faccende domestiche in intimo sono una sorta di gioco di ruolo artistico privo di qualsiasi contatto fisico con i suoi clienti.

Questa mamma guadagna 115 euro

Una madre di tre figli si lancia in una nuova attività: fare i lavori di casa nuda

Questa madre di tre figli che ha deciso di fare i lavori di casa nuda per guadagnarsi da vivere, dopo aver lasciato il suo lavoro da cameriera, ha avviato la sua attività in proprio che ha chiamato Fantasy Clean. Per ora lavora da sola come freelance, ma ha intenzione di assumere altro personale se la sua attività prospererà in futuro. Claire O’Connor, nella sua intervista per The Sun ha confidato alcuni dettagli sul suo lavoro: “Le prime visite sono imbarazzanti, ma scompare man mano che conosco un cliente”.

Leggi anche: Lascia il lavoro dopo che gli è stata negata una vacanza: il web lo critica duramente, ma lui afferma di non avere rimpianti

Rob, suo marito, non pensava che sarebbe stata in grado di portare avanti questo progetto e quando gliene ha parlato per la prima volta lui aveva fatto dell’ironia sulla sua idea, ma oggi sostiene pienamente la scelta della moglie. I servizi offerti da Claire O’Connor con la sua Fantasy Clean hanno riscosso non poche critiche: la sua attività ha generato il dibattito sui social dividendo il web. La maggior parte degli utenti si è detto scandalizzato e disgustato dalla sua scelta, condannandola; chi invece l’ha apprezzata ha dichiarato che i suoi servizi potranno dare agli anziani qualcosa per cui entusiasmarsi.