Advertisement

Mamma dimentica il figlio nell’auto parcheggiata al sole per tre ore: morto il bambino di 5 anni

Advertisement

Una grave distrazione ha causato la morte di un bambino di 5 anni: la mamma dimentica il figlio nell’auto parcheggiata al sole per tre ore. Una tragedia che ha sconvolto Amanda Means e la sua famiglia, la donna infatti ha completamente rimosso dalla mente di non essere rientrata in casa con il figlio, che ha lasciato sul sedile posteriore dell’automobile. La vettura è diventata una sauna sotto il sole che picchiava forte con una temperatura che ha raggiunto anche i 40°.

Dopo aver notato l’assenza del piccolo, i familiari si sono precipitati verso l’auto parcheggiata all’esterno dell’abitazione ma era troppo tardi. Quando i soccorsi sono giunti sul posto hanno potuto solo constatare la morte del bambino di 5 anni, che non ha sopportato il caldo asfissiante dell’interno della vettura parcheggiata sotto un sole battente.

Un caso sul quale si è avviata un’indagine per accertare la posizione della madre, anche se contro di lei non è stata mossa alcuna accusa. Da quanto riferito dalla stampa locale, la donna non si era accorta dell’assenza del figlio e pensava che il piccolo Trace fosse in casa. Solo dopo qualche ora ha avuto conferma della sua assenza: chiamandolo più volte, la donna non ha avuto risposta e così ha iniziato a ricostruire i suoi ultimi movimenti.

Mamma dimentica il figlio nell’auto parcheggiata al sole per ore

La donna ha riferito nel corso della testimonianza resa agli inquirenti di aver visto uscire la figlia maggiore dalla vettura e per questo era convinta che anche il piccolo Trace fosse sceso. Il bambino però non riuscendo a slegarsi dal posto sul sedile posteriore è rimasto imprigionato nella vettura, dove ha trovato la morte.

Il piccolo Trace Means ha perso la vita nell’auto che la madre aveva parcheggiato nei pressi di casa, mentre erano in corso i festeggiamenti per il compleanno della figlia maggiore. Amanda Means dopo più di tre ore si è accorta che suo figlio non si trovava in casa con il resto della famiglia. Solo dopo aver fatto mente locale la 37enne ha ricordato di aver lasciato il figlio sul sedile posteriore della sua SUV Porche. Lo sceriffo della contea di Harris, Ed Gonzalez raccontando quanto successo alla famiglia Means ha commentato: “Erano completamente eccitati dall’idea di preparare tutto. Sono scesi dall’auto e sono entrati in casa per continuare i preparativi”.

Dimentica il figlio

Leggi anche: Diventa mamma a 58 anni per la prima volta. “Un evento unico, è andato tutto bene”, ecco dove è accaduto

La mamma dimentica il figlio nell’auto parcheggiata davanti casa che sotto il sole è diventata una bolgia di calore in cui il piccolo ha trovato la morte. Una tragedia familiare che ha sconvolto non solo la cittadina di Houston nel Texas, dove si è consumata la drammatica vicenda, ma tutta l’America che ha registrato casi analoghi in un limitato periodo di tempo. Episodi simili con vittime neonati e bambini piccoli si sono registrati negli ultimi anni con una certa frequenza: sono decine i casi di bambini che muoiono in circostanze simili lasciati dai genitori per diverse ore in auto.

Leggi anche: Una madre rifiuta l’offerta di lavoro per il figlio: “Voglio che resti a casa con me”, lo sfogo del ragazzo sui social è sconcertante