Advertisement

“Mi occupo di chi si è preso cura di me”: lascia tutto e va a vivere con la madre malata di Alzheimer, una storia che tocca i cuori del web

Condividi:
Advertisement

Alexandre Borges, un famoso attore brasiliano, ha reso noto sui social una dolorosa esperienza personale: la malattia di sua madre Rosa, per la quale lascia tutto e va a vivere con lei. Sua madre malata di Alzheimer, non ha più potuto contare sull’assistenza domiciliare nel corso della pandemia e così ha deciso di dare forma al suo amore filiale con le azioni.

Leggi anche: “Non voglio persone false al mio funerale”: una donna lascia scritto nel suo necrologio chi può partecipare alle sue esequie. Le sue parole diventano subito virali

È molto difficile vedere un padre o una madre perdere le proprie capacità cognitive e fisiche, perché li amiamo così tanto e pensiamo sempre che siano delle persone forti ed invincibili, perché ci hanno dato la vita e ci hanno insegnato tutto stando sempre al nostro fianco per aiutarci. Per assicurare che sua madre abbia le cure necessarie, Alexandre ha deciso di trasferirsi da lei e prendersi cura della madre giorno e notte in prima persona.

Lascia tutto e va a vivere con la madre malata di Alzheimer

Così l’attore lascia tutto e va a vivere con la donna che lo ha messo al mondo e che ora ha bisogno di lui a causa del suo stato di salute. Consapevole del fatto che le sue condizioni richiedono delle cure specifiche ma anche tanto amore ed attenzione, Alexandre Borges ha deciso di assumersi le sue responsabilità di figlio. La mancanza dell’assistenza domiciliare ha spinto l’attore ad entrare a contatto diretto con la fragilità della donna che lo ha messo al mondo, e si è occupata di lui fino a quando non si è ammalata come fa un genitore protettivo.

Lascia tutto e va a vivere con la madre malata Alzheimer

Leggi anche: Una madre proibisce alla suocera fumatrice di toccare il suo bambino: deve fare prima il bagno e si deve cambiare i vestiti

“Prendersi cura di mia madre mi ha dato tante lezioni, come cucinare e trovare modi per tenerla sempre distratta. Mia madre, Dona Rosa, è una persona elegante, grata per la vita che ha avuto e vissuta, e che mi ha sempre mostrato il buono in ogni cosa. Non smetterò mai di ringraziarti per tutto questo!” – ha raccontato Alexandre, le cui parole hanno commosso il web.