“Lo sposo perché parla poco e cucina bene”: un uomo si unisce in matrimonio con il suo cuoci riso elettronico e condivide sui social gli scatti della cerimonia

Condividi:

Un matrimonio inconsueto è stato celebrato in Indonesia, dove un uomo sposa il suo cuoci riso ma dopo 4 giorni hanno divorziato, come ha fatto sapere da Khoirul Anam che ha condiviso la sua “storia d’amore” sui social. L’uomo dopo aver annunciato le nozze con il suo cuoci riso elettronico, ha reso partecipe il suo seguito di amici su Facebook che la sua relazione con l’elettrodomestico si è conclusa.

Una storia che ha generato diverse reazioni da parte degli internauti, anche tra quelli di ampie vedute che ritengono che l’amore non debba avere limiti e che non si lascia ostacolare da imposizioni e divieti. Ormai la libertà di esprimere i propri sentimenti ed opinioni senza remore fa accettare e considerare come normali casi impensabili, quindi non scatena più molto clamore l’amore tra persone ed elettrodomestici.

La nostra società ci invita ad essere aperti e tolleranti verso la diversità, ma a volte può assumere i connotati dell’assurdità. In Indonesia, un uomo ha trovato il suo partner ideale in un cuoci riso elettrico e dopo aver trascorso molto tempo insieme ha voluto celebrare un’unione.

In Indonesia un uomo sposa suo cuoci riso

Leggi anche: “Le madri che non perdono peso dopo il parto sono responsabili del loro divorzio”: i commenti maschilisti dell’influencer scatenano un putiferio

In Indonesia un uomo sposa il suo cuoci riso

Khoirul Anam ha postato su Facebook alcune immagini del suo matrimonio, che ha presenziato vestendosi con un’elegante tunica bianca impreziosita da ornamenti colorati, mentre sua “moglie”, il cuoci riso elettrico è stato abbellito da semplice con un velo da sposa. Khoirul, che ha acceso le discussioni social perché sposa il suo cuoci riso, ha descritto il suo partner con parole di puro amore: “Bianco, calmo, perfetto. Non parla molto, ma è una brava cuoca, un sogno che diventa realtà. Senza di te il mio riso non cuocerà”.

Leggi anche: Rimane incinta a 62 anni, nonostante la menopausa ed un marito sterile: “È stata una benedizione”, rivela sui social con grande emozione

Ma non tutte le storie finiscono bene: dopo il matrimonio celebrato il 19 settembre, il giovane che sposa il suo cuoci riso ha continuato a fare il riso, che tanto gli piace, per poi annunciare il 24 settembre sempre su Facebook il divorzio. L’uomo, che sposa il suo cuoci riso, ha confessato che non gli bastava fare solo il riso, avrebbe voluto che imparasse a fare altri piatti.

Ma la colpa non si può imputare a “sua moglie”, considerando che il suo nome è evocativo poiché dice chiaramente quello che è in grado di fare. Tra i commenti degli utenti, qualcuno scherzando gli ha suggerito di cercare su internet qualche nuova ricetta, di quelle che mostrano quali altre cose si possono fare con un cuoci riso.

Secondo altri, il giovane che sposa il suo cuoci riso ha voluto attirare su di sé l’attenzione del web, puntando sulla spettacolarizzazione e che quindi è stata una trovata, nulla di serio, anche se poi il giovane ha pubblicato degli scatti con il suo cuoci riso, dicendo che gli mancava. Scherzando gli internauti gli hanno detto che forse avrebbe dovuto pensarci prima di divorziare, e che probabilmente ora sta facendo del delizioso riso in un’altra casa, dove si apprezza quello che cucina.