Andrea Bocelli e la figlia duettano insieme: la bellezza della loro interpretazione del brano “Alleluia” fa il giro del web emozionando tutti

Condividi:
Advertisement

Tra le tante performance di Andrea Bocelli, non è passato inosservato un duetto esclusivo con sua figlia, Virginia Bocelli nel dicembre 2020: padre e figlia hanno eseguito una straordinaria interpretazione del celebre brano “Alleluia” di Leonard Cohen. Un duetto andato in scena al Teatro Regio di Parma e che ha regalato un risultato emozionante lasciando anche il web senza parole.

Leggi anche: L’importanza della figura paterna e la complessa relazione tra padre e figlia

Il grande artista italiano apprezzato in tutto il mondo per le sue doti canore aveva realizzato un nuovo album natalizio dal titolo Believe, che ha raccolto anche la sorprendente esibizione dal vivo presso il Teatro Regio di Parma al cospetto di un’orchestra ed ospiti speciali. Un evento che ripreso con la configurazione multi-camera per creare maggiore intimità con un pubblico virtuale. Ed il direttore creativo Franco Dragone ha contribuito a portare uno stile cinematografico. L’intera performance dal titolo “Believe in Christmas” è stata trasmessa in streaming in tutto il mondo, offrendo ai fan di Andrea Bocelli la possibilità di assistere allo spettacolo.

Andrea Bocelli figlia duettano insieme

Andrea Bocelli e la figlia duettano insieme: una performance mozzafiato

Chi non ha avuto la fortuna di vedere l’evento ha potuto comunque assistere tramite il canale YouTube di Bocelli al duetto eseguito da Bocelli insieme a sua figlia. Un’interpretazione davvero toccante che ha fatto scoprire il talento in erba della figlia di Bocelli. Il video inizia con Virginia nel backstage del teatro, mentre prende una chitarra e la porta sul palco, e la porge a suo padre, che è sul palco. Andrea Bocelli dice: “Ah, mi hai portato una chitarra. È accordata?”, la figlia risponde: “sì”.

Padre e figlia si siedono al centro del palco mentre Andrea Bocelli inizia a suonare una versione minimalista di “Alleluia” di Leonard Cohen, mentre Virginia inizia a cantare per prima. Esibendosi in inglese, la voce della ragazzina è semplicemente bellissima dimostrando non solo il suo talento, ma anche la dedizione per il canto, il che non sorprende visto chi è suo padre.

Advertisement

Leggi anche: Musica classica: 10 benefici per il corpo e la mente

Le due voci si armonizzano al momento del ritornello prima che Andrea Bocelli canti la seconda strofa, questa volta in italiano. A questo punto, l’orchestra si palesa nella fossa davanti al palco, mentre i musicisti intervengono per valorizzare la parte della canzone con stile di apertura a cappella. Alla fine, l’accompagnamento musicale conferisce più forza alla parte finale dove Andrea Bocelli eleva la sua voce da tenore, mentre Virginia Bocelli si armonizza nel coro. Il duetto tra padre e figlia regala una performance incredibile che ha conquistato gli utenti di tutto il mondo.

Assistendo al loro straordinario duetto è chiaro che i geni musicali di famiglia sono stati ereditati da Virginia, che condivide con suo padre la passione per il canto come ha dimostrato mettendo in mostra la sua bellissima voce ed una grande musicalità.