Advertisement

Il cavallo impazzisce per le frustate a pochi metri dal traguardo, il fantino viene sbalzato sulle barriere protettive: “Si è ribellato”

Advertisement

Durante una gara in un ippodromo un cavallo impazzisce per le frustate del fatino e lo disarciona, a pochi metri dal traguardo. Le corse dei cavalli ancora oggi sono accompagnate da non poche critiche da parte di chi considera questo sport una violenza contro gli animali, costretti ad estenuanti allenamenti e spesso maltrattati non solo in pista. Come è successo nell’ippodromo di Lone Star, in Texas, e documentato dai video che hanno ripreso quanto accaduto.

Ad un passo dalla volata finale verso la vittoria, dopo aver distanziato gli avversari il cavallo del fantino che si trovava in testa in seguito a diverse frustate ha disarcionato il suo cavaliere scaraventandolo contro le barriere protettive. Così il ronzino ha concluso la corsa tagliando il traguardo al secondo posto, un piazzamento non valido, mentre il fantino si è visto disarcionare e sfumare la vittoria.

Simon Camacho-Benitez ha subito la reazione del suo cavallo con il quale stava volando verso la vittoria sull’ippodromo di Lone Star, dimostrando di non aver fatto attenzione ai suoi avversari ed accanendosi sul suo destriero. Una strategia sbagliata che gli appassionati dell’ippica hanno letto e condannato criticando la condotta dello stesso Camacho-Benitez che ha rischiato di farsi male in pista.

Durante la corsa a galoppo texana, il fantino si è fatto prendere dal fervore agonistico non tenendo conto che era da solo in testa, quando ha dato delle frustate al suo Moro Flyboy. Il cavallo impazzisce e si ribella: si è vendicato del suo cavaliere virando a sinistra verso le barriere per disarcionare il suo fantino, reo di aver usato troppo il frustino, che in corsa si impiega per incoraggiare i cavalli ad aumentare l’andatura.

Il cavallo impazzisce per le frustate del fantino e lo disarciona a pochi metri dal traguardo

Come documentato da diversi video che hanno ripreso la corsa nell’ippodromo americano, Camacho-Benitez anche se da solo al comando, ha deciso di colpire il suo destriero prima sulla parte sinistra, per poi batterlo con due frustate a destra, che hanno fatto reagire l’animale. Il cavallo impazzisce: Moro Flyboy ha risposto al suo fantino sbalzando a terra mentre gli avversari gli sono piombati addosso, cercando di schivarlo a pochi metri dalla linea del traguardo.

cavallo impazzisce

Per fortuna il cavaliere finito sul tracciato dopo essere stato sbalzato via dalla sella del suo cavallo non ha riportato conseguenze, ma ha subito la vendetta dell’animale, e forse ha appreso una lezione per il futuro. Infatti dopo l’epilogo della corsa rivedendo le immagini capirà il suo sbaglio: non ha osservato la posizione dei suoi avversari e così non ha amministrato l’enorme vantaggio nelle sue mani, circa dieci lunghezze sugli altri. Inoltre si è lasciato prendere dalla foga della corsa accanendosi sul suo cavallo.

Moro Flyboy ha proseguito la sua corsa verso il traguardo transitando al secondo posto per poi essere squalificato dalla corsa visto che il suo cavaliere era stato disarcionato. Le immagini della corsa hanno invaso i social aprendo le discussioni a cui hanno preso parte molti animalisti, che si sono scagliati contro le corse dei cavalli considerate barbare ed irrispettose verso gli animali. Tanti hanno commentato con soddisfazione la reazione di Moro Flyboy: il cavallo impazzisce e si schianta contro la ringhiera protettiva per liberarsi dal suo cavaliere, che ha subito la vendetta dell’animale finendo testa in giù e poi a terra, a pochi metri dalla vittoria che aveva in tasca.

Leggi anche: Una donna colpisce un cavallo selvaggio con la pala e viene scalciata: il video che riprende la scena finisce in rete diventando virale