Advertisement

Una madre di 38 anni racconta la sua vita con 12 figli: “Li educo in casa e ci spostiamo su un furgone con 15 posti a sedere”

Condividi:
Advertisement

Courtney è una mamma di 12 figli, lei e suo marito Chris Rogers sono una coppia da record: sono in attesa di toccare quota 12 figli con l’arrivo del loro dodicesimo figlio. I suoi figli lo pregano di non avere altri fratelli per poter essere come la famiglia Baker del film “Cheaper by the Dozen“, con Steve Martin e Bonnie Hunt nei panni di Tom e Kate Baker.

Courtney, 37 anni, fa la casalinga mentre suo marito lavora come pastore di una chiesa. “Volevamo davvero avere una grande famiglia e sono molti grata che stia succedendo e che i bambini siano vicini di età” – ha detto Courtney, aggiungendo che il nuovo bambino arriverà quando suo figlio maggiore, Clint, compirà 12 anni.

Leggi anche: Una mamma di 23 anni e il suo compagno di 56 hanno 11 figli e vogliono averne altri: “Vogliamo diventare la famiglia più numerosa del mondo”

La coppia non sa ancora se il nascituro sarà maschio o femmina, ma una cosa è certa: indipendentemente dal sesso, il nome del bambino inizierà con la lettera C, come tutti gli altri figli: Clint (11 anni), Clay (10 anni), Cade (9 anni), Callie, (8 anni), Cash (6 anni), i gemelli Colt e Case (6 anni), Calena (4 anni), Caydie ( 3 anni), Coralee (2 anni) e Caris (9 mesi).

Oltre alla babysitter ed all’istruzione a casa, Courtney documenta le loro vite molto intense sul terreno di 12 acri, attraverso la pagina Instagram @littlehouseinthehighdesert. La famiglia possiede 140 animali, tra maiali, pecore, cani e galline. Questa mamma di 12 figli ha raccontato di non aver iniziato la vita matrimoniale aspettandosi di avere così tanti figli: “Quando ci siamo sposati avevo 24 anni. Abbiamo avuto subito una gravidanza, Clint è nato solo poco prima che io avessi 26 anni. A quel tempo, non pensavo di iniziare la maternità così presto. E non avevo idea che avremmo avuto tanti bambini. Volevo avere una grande famiglia, ma è stata una grande sorpresa […]”.

Una mamma di 38 anni 2

Il racconto della mamma di 12 figli

In attesa di scoprire il sesso del nascituro, papà Chris ha rivelato che vorrebbe che fosse una femmina in modo da poter avere un numero uguale di ragazzi e ragazze. Sebbene Courtney sia entusiasta di avere presto il suo bambino, ha alcune preoccupazioni sul parto dopo aver avuto tre tagli cesarei, il che significa che non può più optare per il parto vaginale. Courtney ha dovuto subire un cesareo d’urgenza per dare alla luce la piccola Caris, quando i medici si sono resi conto che era in pericolo perché non riceveva abbastanza ossigeno.

Leggi anche: “Mi pento di aver avuto un figlio, mi ha rovinato la vita”: lo sfogo di una madre fa discutere il web che la travolge di critiche

Dopo la sua nascita, ha trascorso 15 giorni nell’unità di terapia intensiva neonatale, i medici li hanno avvertito che avrebbe potuto subire ritardi nello sviluppo. Fortunatamente, la bambina gode di buona salute. Avendo trascorso gli ultimi 12 anni della sua vita quasi sempre in attesa di un figlio, Courtney ha ammesso di godersi questa esperienza: “Mi sono sempre sentita bene durante la gravidanza. Non ho mai avuto le nausee mattutine, non ho molto dolore e posso tenere il passo…il mio corpo generalmente gestisce molto bene la gravidanza. Probabilmente non avremmo tanti figli se non fosse così!”.

Da super mamma di 12 figli non chiede ai suoi figli più grandi di aiutarla con i fratelli più piccoli, la coppia invece spera di coinvolgere i figli più grandi nell’apprendimento a distanza o nella scuola online, così Courtney può concentrarsi sull’educazione dei più piccoli a casa. Questa famiglia numerosa si sposta su un furgone da 15 posti, ma Courtney ammette che è affollato durante i lunghi viaggi.

Inoltre la coppia ha deciso di ampliare la loro casa, che in origine era un’abitazione con solo tre camere da letto, in modo da poter soddisfare le esigenze di 12 figli. L’obiettivo è quello di avere a disposizione sette camere da letto, quattro bagni, con due bambini per camera, come ha raccontato la super mamma di 12 figli.

Leggi anche: “Il seno non mi definisce come donna”: una 52enne vince la battaglia contro il cancro e impara ad essere felice con il suo nuovo corpo

I contenuti condivisi su Instagram da questa mamma di 12 figli attirano da parte degli utenti molti consensi, ma non mancano critiche e commenti astiosi: “Abbiamo ricevuto alcuni commenti maleducati, ci saranno sempre persone a cui non piacciono le famiglie numerose. Ma ora che ci siamo abituati, non ci dà fastidio. Ci saranno sempre persone che hanno un’opinione diversa dalla tua”. La coppia sta godendo in pieno questa gravidanza, Courtney pensa che sarà l’ultima: Volevamo arrivare a 12 e non voglio avere più cesarei. Per ora, siamo concentrati sull’accoglienza del bambino numero 12 e sul diventare la vera famiglia ‘Cheaper by the Dozen'”.