“Sono una creatura seducente”: lascia la comunità religiosa e diventa milionaria con il suo canale social dove condivide contenuti esclusivi

Condividi:
Advertisement

Da frequentatrice assidua della chiesa a star di OnlyFans: questa la parabola di una figlia di un pastore che lascia la chiesa di suo padre e diventa milionaria grazie al suo profilo sul popolare social. Nala Ray anche se afferma di credere in Dio, non vuole essere associata alla chiesa e la sua famiglia ha preso da lei le distanze sentenziando: “Goditi la tua vita piena di eccessi, denaro e piacere”.

Leggi anche: “Volevo spogliarlo appena l’ho visto”, un padre rivela l’attrazione per il fidanzato della figlia: il web indignato lo riempie di insulti

Nala Ray dopo essere cresciuta in una comunità religiosa dell’Illinois, negli Stati Uniti, dove suo padre era il pastore, una volta che ha compiuto 18 anni, ha deciso di lasciare la chiesa per intraprendere tutt’altra strada. Così si è iscritta sul popolare social che le ha permesso di diventare milionaria. Il suo cambio di vita le ha permesso di fare pace con se stessa, dal momento che fin da piccola non si è mai sentita a suo agio in casa per via dell’educazione rigorosa e rivolta ad osannare il Signore.

la figlia di Pastor 1

Figlia di un pastore lascia la comunità religiosa e diventa milionaria su OnlyFans

Da figlia di un pastore ha frequentato la chiesa ogni domenica, ma crescendo Nala ha capito che non era la vita che voleva: non voleva dedicarsi al Signore, ma sentirsi desiderata dagli uomini e vestirsi in modo molto provocante. Qualcosa che chiaramente non era permesso, ha anche detto che l’uso del trucco era completamente proibito nella comunità religiosa. Da figlia di un pastore era tenuta a dare il buon esempio, quindi i suoi genitori sono stati molto severi con lei.

Leggi anche: Un uomo chiacchiera con la fidanzata morta da 8 anni grazie all’intelligenza artificiale: la storia fa discutere il web

Ma appena ha compiuto 18 anni ha rivendicato la sua libertà allontanandosi passo dopo passo dalla sua comunità religiosa per poi smettere di frequentare la chiesa: una scelta che ai suoi genitori non è piaciuta. Poi ha lavorato in un bar ed è diventata un’appassionata di fitness, così ha iniziato a condividere i suoi risultati su Instagram dove ha iniziato ad acquisire popolarità.

Advertisement

la figlia di Pastor 2

In seguito ha visto uno sbocco economico su OnlyFans, dove ha guadagnato nel suo primo mese circa 85mila dollari, dedicandosi al business delle immagini personalizzate. Nala Ray ha così ottenuto il suo primo milione di dollari in 6 mesi, potendo alla fine contare su un reddito fino a 330 mila dollari al mese. Ma questo successo le è costato caro: il rapporto con la sua famiglia è diventato ancora più teso. I suoi familiari hanno deciso di prendere le distanze da lei e dalla sua vita di lusso: da religiosi non possono tollerare che si lasci trasportare da cose così banali.