Advertisement

Un narcisista perverso ti sminuisce e ti distrugge lentamente: le 5 cose più dolorose che può compiere contro di te

Condividi:
Advertisement

Avere una relazione con un soggetto quasi patologico come un narcisista perverso non è semplice e può finire per distruggere i legami. L’amore ed il narcisismo non convivono bene insieme.

I narcisisti perversi si distinguono per il loro smisurato egoismo ed egocentrismo, inoltre sono dediti alla manipolazione.

Nel loro identikit figura anche un palese disprezzo per il benessere degli altri perché si preoccupano solo dei propri interessi.

Così si possono instaurare delle relazioni tossiche che finiscono per danneggiare le loro vittime.

Infatti costruire e mantenere in piedi una relazione con un narcisista perverso è molto difficile, specialmente se si subiscono continui tradimenti e manipolazioni.

Sia declinato al maschile che al femminile, il narcisismo è un aspetto che può condizionare un rapporto tramutandolo in una relazione tossica.

Per riuscire a far durare un rapporto di coppia del genere, la volontà è un punto fondamentale.

Ma non si devono poi tralasciare alcuni suggerimenti di grande aiuto. Per prima cosa è bene accettare quando la relazione è finita, in modo da distaccarsi da un partner tossico.

Se invece si vuole recuperare il rapporto si deve imparare a conoscersi e rispettarsi. È importante poi evitare di finire nella morsa dei narcisisti perversi ritagliandosi i propri spazi.

Non bisogna quindi rinunciare alle proprie abitudine ed alla propria cerchia di amici.

Inoltre è importante non tenersi tutto dentro. È decisivo riuscire a parlare con la famiglia dei propri sentimenti. Bisogna poi lavorare su se stessi concedendosi del tempo per lo svago e per incontrare nuove persone.

Infatti è importante riacquistare fiducia in se stessi perché i narcisisti perversi tendono a ledere l’autostima degli altri. Si deve poi riprendere il controllo sulla propria vita e sulla stessa emotività.

Un narcisista perverso

Ecco le 5 cose più dolorose che un narcisista perverso potrebbe farti

Sminuirti

La prima cosa che fa un narcisista perverso in un rapporto di coppia è quello di sminuire il partner. Lo fa dall’inizio della relazione, senza che il partner se ne renda conto.

Questa persona soffre di una mancanza di autostima, ma farà di tutto per apparire sicuro di sé. Quindi l’unico modo per sentirsi più forte è umiliare gli altri.

Gioca con i tuoi sentimenti

Un simile soggetto è interprete poi del gaslighting, ossia di una manipolazione psicologica maligna vista come deviazione cognitiva. Con questa forma di manipolazione mostra tutto il suo potere nel distruggere gli altri.

Un narcisista abusa di questa sua dote per convincere il partner sulla propria visione delle cose. Durante i litigi o la rottura  tende ad usare frasi accusatorie quali: “Non l’ho detto”, “Mi hai offeso”, “Mi hai provocato”, “Con la tua sensibilità, prendi tutto a cuore”.

Così costringe il suo partner a porsi dei quesiti sulla sua stessa salute mentale, perché assalito da mille dubbi sulle sue parole ed azioni.

Ti fa sentire in colpa

Un narcisista perverso non ha senso di responsabilità: se commette un errore, non lo ammetterà mai. Ma si giustificherà a modo suo facendo assumere agli altri le colpe.

Infatti da abile retore userà delle parole in grado di far credere che ha ragione a comportarsi in certo modo, così fa sentire in colpa gli altri.

Distrugge e schiaccia la tua personalità

Oltre a svalutare il suo partner, un narcisista perverso lo spinge ad annullarsi. Più dura una relazione meno si sarà in grado di affermare la propria personalità.

Questo perché la forza della sua manipolazione e la prepotenza della sua presenza tendono a schiacciare la stessa identità del partner.

Distrugge la tua fede nell’amore

È difficile allontanarsi da una persona narcisista, ma non è impossibile. Chi è riuscito a compiere questo primo passo, ha bisogno di tempo per ricostruire una maggiore fiducia in sé e negli altri.

È necessario quindi concedersi il giusto tempo per ritrovare se stessi e ricostruire l’armonia necessaria per rimettersi in gioco in amore.

Per approfondimenti: