Advertisement

3 verità sulle persone bugiarde che tutti dovrebbero conoscere. Anche tu

Advertisement

Parliamo delle persone bugiarde, di quei rapporti nei quali manca non solo la verità, ma i riferimenti, le coordinate per essere sani, limpidi, autentici. Esperienze che lasciano una delusione profonda ed un vuoto altrettanto grande. Ecco cosa sono in realtà.

Perchè vivere e convivere con le persone bugiarde porta a questo. Si perde la direzione, e si perde il senso di quello che si sta vivendo. Si perde la fiducia e a volte anche quella in se stessi. Potevamo capirlo prima? Era possibile accorgersi?

Forse sì, ma taluni bugiardi sono veri e propri esperti della menzogna. Attori eccellenti. O quasi. Perché qualcosa alla fine finisce per “tradirli”. La verità ha il passo lento, ma giunge sempre a destinazione.

La forza della verità che le persone bugiarde non hanno

Le persone bugiarde

Ogni persona ha una propria sensibilità, è in grado cioè, di saper dire quello che sente e quello che prova con un suo stile e scegliendo i momenti. La grande differenza tra le persone bugiarde e quelle invece sincere, sta proprio in questo. La verità è ciò che guida e dirige un rapporto.

Che gli conferisce forza, stabilità. Una persona sincera e leale pone il rispetto al di sopra di tutto, ma anche la chiarezza. A differenza di coloro che mentono e vivono nell’inganno, coloro che sono sinceri rispettano la dignità che deve avere un rapporto.

Sono quindi capaci di affrontare un problema, non eluderlo, di rispettare un principio e non di scappare come fa una persona bugiarda.

Advertisement

La differenza tra una mezza verità e una menzogna

Verità e menzogna

A chiunque sarà capitato di dire una mezza verità, cioè qualcosa che è in parte vero, ma senza avere la chiarezza della sincerità più totale. C’è una grande differenza tra questo atteggiamento, magari motivato da una circostanza particolare, dal momento, e quello delle persone bugiarde.

Quelle che chiamiamo mezze verità o bugie bianche, si differenziano dalla menzogna perchè non hanno lo scopo di ferire e ingannare il prossimo. La mezza verità è l’incapacità, magari momentanea, di affrontare una questione più grande, non quella di nascondere deliberatamente un qualcosa.

La persona bugiarda è quella che vive costantemente nell’ombra, che non rispetta e non onora un rapporto. Il suo stile di vita si fonda sull’inganno, sul raggiro, sulla mancanza di rispetto dell’altro.

L’atteggiamento dei bugiardi

L’atteggiamento dei bugiardi

Si possono sintetizzare così i principali modi di essere di una persona bugiarda.

1- È innamorata di se stessa

Mette cioè se stessa ed il proprio tornaconto al di sopra del rispetto e della condivisione. Il suo modo di agire e vivere è dettato da un egoismo senza limiti, tipico di coloro che non riescono a provare nulla per gli altri se non per se stessi.

2- Una persona bugiarda è codarda

Manca di coraggio, sia nei confronti delle difficoltà della vita che, soprattutto, nel rapporto con gli altri. Invece di affrontare una prova trova sempre la scorciatoia, e di solito questa strada tradisce la sincerità e la lealtà.

3- Non conosce il valore della buona reputazione

Una persona bugiarda è come una banderuola che va dove tira il vento. Non conosce la dignità, oltre che la sincerità. Crede piuttosto di essere più furba e più scaltra, e non tiene in alcun conto il concetto di reputazione e di morale.

Cosa ne pensate? Avete vissuto anche voi esperienze dolorose e deludenti con le persone bugiarde?
Lasciateci i vostri commenti e condividete l’articolo con i vostri amici, lo apprezzeranno!