Advertisement

9 tipi di donne che spaventano gli uomini e da cui scappano a gambe levate

Condividi:
Advertisement

Secondo gli esperti ci sono delle personalità femminili che farebbero scappare gli uomini, ed hanno identificato 9 tipi di donne che spaventano letteralmente l’universo maschile.

Dopo la magia iniziale dei primi incontri, gli uomini finiscono per non tollerare alcuni comportamenti della loro frequentazione.

In particolare ci sono dei precisi identikit femminili che appaiono agli occhi di un uomo alquanto intollerabili. Per questo prima di intraprendere una relazione seria battono in ritirata.

Si tratta di specifici profili di donne che attivano una forza respingente da parte degli uomini. Non si tratta solo di donne forti ed indipendenti, ma anche di personalità troppo immature oppure narcisiste. Inoltre molti non tollerano delle donne troppo invadenti o che sono troppo piene di se stesse.

Scopri quali sono le donne che spaventano di più gli uomini

Le narcisistiche

Ovvero le donne che sono costantemente alla ricerca di attenzioni da parte del proprio lui e degli altri. Quelle che non esitano a fare tutto il possibile per attirare i compagni verso di loro in modo da attirare l’attenzione su di sé sempre e comunque. Quando parlano poi della loro vita di coppia ne parlano in prima persona singolare.

I tipi troppo invadenti e dipendenti

Quando una relazione si trasforma in una dipendenza, sia che si tratta di quella fisica, emotiva, finanziaria, è un brutto segno. Infatti il rapporto può diventare una tortura per entrambi.

Le donne totalmente immature 

tipi di donne che spaventano gli uomini immature

Una donna emotivamente immatura può essere una piaga se si pensa di andare oltre con lei nella propria relazione. Il profilo di questa personalità prevede una bella serie di difetti che alla lunga possono portare un uomo a prendere la via della fuga.

Le donne immature infatti sono: gelose, dipendenti al 100% dal proprio partner, hanno difficoltà ad immaginarsi una vita senza il proprio lui. Inoltre sono spesso infantili e quindi non prendono troppo sul serio la vita di coppia.

Le donne 2.0

Si tratta delle impenitenti frequentatrici dei social che sono ossessionate dalla propria immagine che riflettono nel mondo virtuale. In alcuni casi si tratta di personalità votate al narcisismo oppure al puro e semplice esibizionismo. E per esprimersi non riescono a rinunciare allo smartphone ed ai social.

Non piacciono poi al mondo maschile

Quelle troppo ossessionate dal proprio aspetto fisico

Tra i tipi di donne che spaventano gli uomini ci sono quelle che si prendono cura del proprio corpo in maniera quasi ossessiva. Quindi fanno attenzione a quello che mangiano, a quello che indossano, frequentano abitualmente centri benessere e palestre e sono sempre aggiornate sulle ultime mode.

Quelle che hanno un atteggiamento da diva 

9 tipi di donne che spaventano gli uomini atteggiamento diva

Non piacciono molto agli uomini di oggi le donne che pensano che tutto sia dovuto o permesso loro. Un atteggiamento da diva che le porta a volere il proprio lui quasi soggiogato. Ma non tutti sopportano coloro che tendono a comportarsi come vogliono senza mai rendere conto a nessuno.

Le donne fatali 

Alcune donne possono essere crudeli quando si tratta del cuore di un uomo vestendo il ruolo di un’ammaliatrice ossia di una femme fatale. Se inizialmente può essere affascinante un simile rapporto alla fine fa emergere dei tratti oscuri.

Quelle che si comportano come la “so tutto io ”

La mancanza di umiltà ed un atteggiamento troppo orgoglioso non piace agli uomini. Anche se può impressionare inizialmente poi alla lunga risulta insopportabile. Non si può creare un rapporto con chi ritiene sempre di avere ragione o sapere tutto.

Donne che sono piene di sé nelle parole e nelle azioni

Come fidarsi di una donna che continua a criticare il suo lui solo per mettersi in mostra? Gli uomini sono spaventati dalle donne che sono troppo piene di sé tanto da ignorare i bisogni degli altri. Questo di solito non promette bene per la coppia.

Per approfondimenti: