Gemelli, il segno zodiacale allergico alla stupidità e all’arroganza

Condividi:

Ognuno di noi ha la propria capacità di sopportazione. Ci sono parole o atteggiamenti che mal sopportiamo o peggio, che ci risultano particolarmente odiosi. E così per tutti, è così per i Gemelli, il segno zodiacale allergico alla stupidità e all’arroganza.

I Gemelli sono il terzo segno dello Zodiaco ed è dominato da Mercurio. Il suo periodo va dal 21 Maggio al 21 Giugno e il suo elemento è l’Aria.

Quest’ultimo spiega il suo enorme bisogno di sentirsi libero, di non restare incatenato in una quotidianità sempre uguale.

E spiega il suo essere spesso sfuggente, si, il segno dei Gemelli e è così. Ma tra le tante caratteristiche che corrispondono a questo segno zodiacale socievole e amichevole, ce ne sono alcune forze un poco più inedite e che andremo a scoprire con l’aiuto dell’Astrologia.

Gemelli, il segno zodiacale allergico alla stupidità

Conosciamo i Gemelli, il segno zodiacale allergico alla stupidità e all’arroganza

Il segno dei Gemelli, come abbiamo visto, è governato da Mercurio, il pianeta della comunicazione e dell’intelligenza.

È per questo che lo vediamo sempre brillare in società, circondato da un gran numero di persone, molto richiesto per serate ed eventi. Ha la capacità di far sentire tutti a proprio agio, di intrattenere con una conversazione gradevole e interessante.

Ma da Mercurio il segno dei Gemelli eredita anche l’intelligenza e questo lo rende inevitabilmente allergico alla stupidità.

Le domande sciocche, le conversazioni pigre, banali e prive di contenuto, possono mandarlo addirittura fuori dai gangheri. Il segno dei Gemelli è un segno acuto e veloce ed ha una gran considerazione del suo tempo. Per questo non può che detestare tutto ciò che ritiene stupido e un inutile dispendio di energia.

Caratteristiche zodiacali

E l’arroganza…

Come abbiamo visto il segno dei Gemelli ha il dono di saper mettere ognuno a proprio agio. È generalmente amichevole con tutti, ma non bada alla posizione sociale, guarda i contenuti. Si sofferma volentieri anche con le persone più umili, ma dotate di spessore e profondità.

Per questo prova una vera e propria avversione per gli individui altezzosi e arroganti. Quelli con le menti chiuse e che credono che l’Universo inizi e finisca da loro.

Verso chi guarda tutti dall’alto in basso e quelli con la puzza sotto il naso. Lo confermate anche voi?

Potrebbe inoltre interessarvi leggere: